Etimologia – DOLOMITY HOLIDAY | Scopri il mondo delle Dolomiti

Etimologia

Déodat Guy Silvain Tancrède Gratet de Dolomieu

Questi gruppi, devono il loro nome al naturalista francese Déodat de Dolomieu (1750 – 1801) che prima di tutti gli altri studiò la caratteristica di questo tipo di roccia che, proprio in quelle regioni risultava predominante.
Denominata ‘dolomia’ in suo onore, è composta principalmente da carbonato doppio di calcio e megnesio (MgCa(CO3)2).

Il termine ‘Dolomiti’ fu adoperato in una guida stampata a Londra solo nel 1837 per descrivere una regione comprendente le attuali valli di Fassa, Gardena, Badia, Pusteria e le Alpi veneziane.
Fu poi pubblicato un libro nel 1864 intitolato ‘The Dolomite Mountains’ di J. Gilbert e G. C Churchill grazie ai quali, le nostre belle Dolomiti iniziarono a divenire famore su scala europea.